Quando finisce l’estate?

Tutto per dire che la cosa è più complessa del 21 settembre. Il 10 settembre quando andavi a scuola, poi per gamberoni più incalliti il cambio di stagione in discoteca che sarebbe quando chiude il JKO beach. Però una volta un pierre si è risentito, quindi non lo stuzzichiamo. Allora uno dice quando finisce settembre. C’è da dire che non puoi contestare chi dice: finisce quando finiscono le ferie. Magari quando non trovi più l’asse mediano congestionato, o quando il volante non brucia, o quando non gira più il 9P.

Però c’è tutta la roba collaterale che si riassume nel fatto che quando esci da lavoro non vedi una fabbrica di gomme di fronte a casa e non passi un’ora in metro. Ovvero che nessuno ti può dire: no, anche se lo vuoi, non andare al mare. Non valgono le prime piogge o il primo giubbottino perché vanno e vengono. Quindi ecco, se dobbiamo dare una data: l’estate finisce con l’ora legale.

E invece no, non proprio. Perché c’è il lungo strascico degli inarrestabili podisti della domenica, la Sella del Diavolo, il sole di dicembre, il fatto dimostrato che quando vai fuori e torni qui c’è più caldo, la tenera speranza che lì, fra i labirinti del tempo, tutto rinizia e che in fondo in fondo una ragione e un’occasione per crogiolarti al sole la trovi anche a febbraio, la callella universale come diciamo qui. E quando le foglie tornano a spuntare, quelle calde memorie riprendono a chiamarci.

Insomma, sono tre anni che scriviamo mondogaggio. E grazie per esservi fermati con noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...