La fila all’ufficio pubblico.

Il comune di Cagliari ha attivato un servizio online, però mezza password ti arriva via posta e chissà quando arriva. Quando arriverà vedrò se internet è servito davvero a qualcosa, oltre che a pubblicare foto di gatti, migliaia di foto di gatti. Ora non c’è, quindi vado all’ufficio a fare la fila.

È un po’ come andare dal dottore, ma senza le riviste e la segretaria del dottore che intrattiene il pubblico. Mi siedo e aspetto. La prima legge è che arriverà sempre un over 60 che vorrà passare davanti a tutti e nel modo più subdolo possibile: se sei bravo, te ne accorgi dalla camminata. Appena mette piede dentro l’ufficio inizia ad andare un po’ storto, come signor Bolla il finto Helen Keller che chiede/va l’elemosina in un range da piazza Matteotti a via Paoli. Poi parla fra sé e sé, ma facendo in modo che gli altri sentano. Che stanchezza. Lamenti vari ohi ohiche caldo. Faccia sofferente che cade su di te come il tizio che sull’autobus vuole il posto a sedere e ti fissa come si fissa il mostro di Firenze. Vorrei essere a casa, sono stanca, sto un po’ male. Sa, signora, anch’io sono stanco, ho altro da fare, caldo e vorrei essere ovunque ma non qui, eppure non è una buona ragione per non lavarsi, come invece sembra che faccia lei. Non glielo dico, ma vorrei.

C’è anche quello più smaliziato che si alza, guarda dentro l’ufficio, si agita. Non si capisce se cerchi un modo per infilarsi o se così facendo speri di velocizzare le operazioni. Ecco il pretesto per parlare del funzionario: lento, svogliato, demotivato, raramente competente. Io mi chiedo se davvero esistano pratiche che richiedono mezz’ora. Poi quando entro e fa tutta la roba che deve fare e ci mette poco, penso che la colpa non sia sua. Se non fosse che, sul cartellino ha scritto DOTT. Oh wow, dott. di/in cosa? La titolomania italiana, anche gli sportellisti si fregiano del titolo di dottore. Sì, la colpa dev’essere sua.

2 pensieri su “La fila all’ufficio pubblico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...